cerca

l'appello

L'ambasciata cinese agli italiani: basta insulti e minacce

L'ambasciata cinese agli italiani: basta insulti e minacce

«Nella comunità cinese si sta diffondendo il panico, non per l’epidemia ma per la sicurezza. In questi giorni si sono verificate delle aggressioni verso i cinesi in Italia, non turisti, alla comunità cinese. Vorrei invitare gli amici italiani a fare attenzione alla sicurezza dei nostri connazionali che vivono e lavorano in Italia, di evitare pregiudizi, distinzioni e aggressioni: insulti e minacce non sono tollerabili. È questo l’appello che voglio lanciare». 

Per approfondire leggi anche: L'allarme della virologa Ilaria Capua

Lo ha detto il dottor Zhang dell’ambasciata cinese allo Spallanzani per le dimissioni dei venti turisti cinesi che viaggiavano in comitiva con la coppia di cinesi malati di coronavirus e ancora ricoverati in ospedale in terapia intensiva.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro