cerca

il caso

Pugno duro sul funerale di Diabolik

La Questura di Roma ha notificato una nuova ordinanza alla famiglia

Pugno duro sul funerale di Diabolik

Uomo avvisato mezzo salvato. La Questura di Roma ha emesso una nuova ordinanza con la quale vieta alla famiglia di Fabrizio Piscitelli di organizzare qualsiasi tipo di celebrazione funebre in onore dell’ex capo ultrà degli Irriducibili, ucciso il 7 agosto scorso con un colpo di pistola nel parco degli Acquedotti. Ieri una delle due figlie della vittima, Giorgia Piscitelli, rientrata da poco dal suo viaggio di nozze, è stata ricevuta per un paio di ore negli uffici di via San Vitale, dopo che nell’incontro di martedì si era parlato di un’apertura sulla possibilità di allargare il numero dei partecipanti alle esequie di Diabolik. Non è stato però raggiunto nessun accordo. Per questo ieri la Questura ha...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro