cerca

i dati del viminale

Roma ostaggio di 27 centri sociali

È il record in Italia. Tutti pericolosi secondo il Viminale, in mano agli anarco-insurrezionalisti

Roma ostaggio di 27 centri sociali

In Italia sono 165 in tutto, di cui 27 solo a Roma. Il Lazio infatti, è una delle due regioni, dopo la Lombardia, con la più alta presenza di centri sociali. Per questo, anche nella Capitale, l’allerta dell’Antiterrorismo è altissima visto la stretta correlazione tra i movimenti antagonisti e gli anarchici. «I movimenti antagonista ed anarchico - spiega il Viminale - estrinsecano la loro attività nei Centri Sociali Autogestiti, diversificati fra loro in ragione dei diversi indirizzi politico-ideologici delle varie componenti organizzative accomunate dalla gestione di uno spazio pubblico quale luogo di aggregazione per attività d’area». Lo stretto monitoraggio su queste realtà è stato annunciato ieri dal ministro dell’Interno, Matteo Salvini, proprio nel giorno in cui a Trento è stata smantellata...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro