cerca

La denuncia

Largo Beltramelli, i rom sgomberati dal Camping River si accampano nel parco giochi

Panni stesi e bivacco, bambini "sfrattati" dalla piazza

Tiburtina, i rom sgomberati del Camping River si accampano nel parco giochi

Dopo lo sgombero del Camping River gli ex occupanti che hanno deciso di non accogliere l'offerta di altri alloggi d'emergenza , si stanno lentamente riversando in ogni quadrante della Capitale. Qui siamo a largo Beltramelli sulla Tiburtina nel IV municipio.

La zona che già da tempo è sotto assedio di occupazioni di extracomunitari e sbandati, ora vive un'altra emergenza come denuncia Fabrizio Montanini, presidente del Comitato Beltramelli-Meda-Portonaccio: "Questa volta i rom hanno deciso di appropriarsi degli spazi per i nostri bambini, che impauriti disertano la piazza quando ci sono loro, stendendo i panni appena lavati alla fontanella. Invitiamo i politici del Municipio (maggioranza e opposizione), che tanto hanno criticato le fruttuose proteste di Casal Bruciato definendo estremisti e violenti quei cittadini che giustamente hanno alzato la testa, a intervenire per risolvere al più presto la situazione. La gente sarà felice di dare un senso agli stipendi e alle ferie che vi pagano".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni