Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Meglio restare in città Divertirsi è a costo zero

Esplora:
Campo Dei Fiori

  • a
  • a
  • a

{{IMG_SX}}Più conveniente di così non si può. Musica, beach party, mostre e laboratori a costo zero: non è una bufala. Da qualche tempo gli abitanti del Cupolone usano una sorta di catena di Sant'Antonio per scegliere il divertimento preferito, da seguire senza spendere un centesimo di euro. Si trasmette viva voce, come fosse il verbo. Oppure basta fare un giro in internet. Se siete troppo impegnati per cliccare a destra e a manca, potete iscrivervi a qualche servizio di newsletter o sms. Riceverete gratis sul cellulare o per posta elettronica gli eventi del giorno a sbafo. Non vi resta che organizzarvi, già per oggi. Roma Vintage (fino al 15 agosto) porta alle 20 [email protected] con aperitivo e pratica libera o guidata di milonga seguiti dal maestro argentino Eduardo Moyano, poi la rassegna cinematografica RIDInternatioanl che propone Top Secret (ore 21) e L'aereo più pazzo del mondo (ore 23), con finale jazz in piazzetta. Preferite partecipare a qualche seminario di batteria, basso e chitarra elettrica? Magari dopo aver gustato un aperitivo musicale? O aver giocato a biliardino o ping pong? Il Villaggio Notetempo a piazzale del Verano, fino al 31 agosto offre attività a basso impatto acustico durante la settimana, con picchi solo nel fine settimana (dalle 16,30 alle 4): oggi largo a The Ratzingirls – Revox. Avete voglia di «pedalare»? Pensate che l'autoscatto stia al fotografo come l'autoritratto al pittore? Chiude il 6 agosto Mio, piacere di conoscermi, mostra fotografica dedicata all'autoscatto ospitata nella Galleria Vista di via Ostilia 41. Credete di incarnare lo slogan «Molte passioni, un solo luogo»? Il Parco del Ninfeo all'Eur ospita la IX edizione del Gay Village, tornato per soddisfare quella voglia di cinema all'aperto, di teatro, di musica, incontri, sport e discoteca ma anche quella voglia di frivolo e modaiolo dalle 21 alle 21,30 (dal giovedì al sabato). Fino a Ferragosto, ingresso libero agli under 13, per «Rock City» al Parco degli Acquedotti di Via Lemonia, rassegna musicale dedicata ai gruppi emergenti. Ce n'è invece per tutti «Sottoponte Santangelo» che fino al 15 settembre, nella banchina del Lungotevere, tra Ponte Sant'Angelo e Ponte Vittorio, ospita performance musicali jazz, pop, rock, metal, leggera, etnica, sfilate di moda, e spettacoli di cabaret per tutti quelli che si sentono «Poveri ma belli», sottotitolo della kermesse. Rimanendo in zona, termina il 29 agosto «Letture d'estate lungo il fiume e tra gli alberi 2010», a Lungotevere Castello, creata a misura di bibliofilo. Chi cerca di tutto di più, può spingersi fino Lungotevere degli Alberteschi per «Lungo il TevereàRoma» (fino al 19 agosto), oppure a piazza dell'Immacolata per «San Lorenzo in piazza» (fino al 4 ottobre), ma anche artisti a piazza Risorgimento dove «Tra cielo e terra» propone un cartellone ricco di eventi firmati da artisti di strada, tra laboratori per bambini, pupazzi, ombre cinesi, performances aeree, giocolieri, equilibristi, parate, trampolieri ed effetti pirotecnici (fino al 4 agosto). Finisce in pratica lì dove quando inizia «Sere d'estate a Villa Veschi», una tre giorni (fino al 6 agosto) a via Girolamo Vitelli dedicata al teatro e alla musica.

Dai blog