cerca

europee\le proiezioni

Lega primo partito in Italia. Il Pd supera M5S, FI sotto il 10%

Salvini in pole position ringrazia sui social

Lega è il primo partito. Il Pd sorpassa M5s?

Il ministro ringrazia. Dietro un’immagine di Putin, un cappellino con lo slogan di Trump, un libro sul Milan, una foto di Franco Baresi, un Gabibbo e un libro della Gruber

Lega prima al traguardo, come ampiamente previsto dai sondaggi. E testa a testa, dietro, tra Pd e M5S, con i dem leggermente avanti, almeno secondo le prime proiezioni. Il partito di Matteo Salvini è dato in testa con una forbice che va dal 27 al 31%. «Una sola parola: GRAZIE Italia!», commenta prontamente il vicepremier da via Bellerio. «Sono contento che i nostri elettori hanno premiato questa parte del governo. Questo ci dà più forza per mettere in campo alcune cose tra cui le infrastrutture e la flat tax», gli fa eco Riccardo Molinari, capogruppo del Carroccio alla Camera.

Al secondo posto ci sarebbero i Dem, dati dal 21 al 25% e in vantaggio sul M5S (fotografati invece dal 18,5 al 22,5%). Nicola Zingaretti accoglie i primi dati al Nazareno con la sua squadra, tra applausi e sorrisi. «Per la prima volta dopo 5 anni torniamo a crescere - ragionano i suoi - Ci sono tre poli e non più due, poi vedremo chi è davanti tra Pd e M5S, ma comunque il Pd è vivo». Lo dice chiaro il vicesegretario Andrea Orlando. «Stiamo parlando di exit poll, quindi la cautela è d’obbligo ma a livello europeo molti cittadini sono tornati a votare e hanno fermato la spinta nazionalista. In Italia il Pd ottiene un risultato importante. Un anno fa si discuteva di un bipolarismo tra populisti. Adesso questi dati ci dicono che il PD è in campo». Quanto al Governo, aggiunge, «non c’è già più da settimane, possono tirare a campare, ma questo voto se fosse confermato inserisce elementi di discussione».

Nessun commento invece dal Movimento Cinque Stelle, che attende un quadro più definito. Il leader Luigi Di Maio segue lo spoglio alla Camera dei deputati, gremita di giornalisti. Distaccate FI 8-12% al e FdI al 5 al 7%. Sotto la soglia di sbarramento del 4% +Europa e Lasinistra. All’affluenza record in Europa, con il dato più alto degli ultimi 20 anni, l’Italia risponde con un 54,48%, quando al Viminale sono arrivati i dati di 6.515 comuni su 7915. Il dato registra un calo rispetto al 57,36% di cinque anni fa.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro