cerca

nodo tav

Resa dei conti sull'alta velocità. Vertice di governo a Palazzo Chigi

Conte, Salvini, Di Majo e Toninelli cercano l'accordo sul futuro dell'opera e dei bandi

Resa dei conti sull'alta velocità. Vertice di governo a Palazzo Chigi

Oggi a Palazzo Chigi il vertice sulla Tav. All'incontro partecipano il Presidente del Consiglio Conte, i due vicepremier Salvini e Di Majo e il ministro delle Infrastrutture Toninelli. All'ordine del giorno la scadenza dei bandi per la costruzione della Tav Torino-Lione e il futuro dell'opera. Riuscirà il governo a trovare la quadra o si andrà verso una crisi di governo? "Lo escludo. Secondo me troveranno una soluzione adeguata anche sul TAV come è stato trovato un po’ su tutto". Questa la risposta di Claudio Durigon, parlamentare della Lega e sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ad Agorà Rai Tre, condotto da Serena Bortone, alla domanda se sulla TAV ci sarà la crisi di governo. Della stessa opinione anche gli esponenti grillini. "A tutti gli uccelli del malaugurio che si immaginano, che sperano, che auspicano che sulla TAV cada questo governo, che non ci sia un accordo tra Lega e 5 Stelle purtroppo li devo smentire. L’accordo si troverà e quindi il governo non cadrà". Questa le parole di Emilio Carelli, parlamentare del Movimento 5 Stelle.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro