cerca

economia

Lombardia: Pd e Italia Viva contro rinnovo affidamento di 10 anni a Trenord (2)

(Adnkronos) - Dello stesso avviso Patrizia Baffi, consigliere regionale di Italia Viva. "L'assessore regionale ai Trasporti, Claudia Terzi, ha difeso l’ipotesi di riassegnare il contratto per il trasporto pubblico locale su rotaia a Trenord senza nemmeno passare attraverso una regolare gara d’appalto. Nonostante i disservizi quotidiani subiti da centinaia di migliaia di pendolari, Regione Lombardia è orientata a rinnovare l’incarico per altri 9 anni a 5 miliardi di euro (con un netto aumento dei sussidi che i contribuenti lombardi andranno a versare alla società di trasporto). Indire una gara - dice - avrebbe indubbi benefici per i cittadini, per l’imprenditoria italiana e per la stessa Trenord" che, dovendo affrontare nuovi concorrenti, "dovrebbe migliorare la sua offerta attuale".

Italia Viva chiede che venga aperta una riflessione sulla durata di tale rinnovo: "I sei anni ipotizzati dal contratto di servizio ancora in vigore paiono sufficienti a garantire robusti investimenti sul materiale rotabile".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro