cerca

solidarietà

La magia del Natale arriva all’IRCCS San Raffaele Pisana

Un sacco pieno di regali portati dall’Associazione Haziel International

La magia del Natale approda al reparto pediatrico dell’IRCCS San Raffaele Pisana di Roma. Stamane è arrivato Babbo Natale in anticipo dai piccoli pazienti della struttura di riabilitazione con un sacco pieno di regali portati in dono dall’Associazione Haziel International, raccolti dalla stessa nel corso del cocktail natalizio solidale organizzato con Asigitalia lo scorso 11 Dicembre a Milano. Ormai una tradizione basata sulla consolidata collaborazione tra l'Associazione presieduta dalla dott. Rossana Rodà e la Fondazione Silvana Paolini Angelucci Onlus, da sempre impegnate nel sociale accanto ai più deboli e bisognosi. “I miei bambini”, così parla dei piccoli del reparto Rodà, “venire qui è una gioia – dice - sono loro il mio regalo più bello. E’ il sesto anno oramai che per Natale faccio visita a questo reparto, ma ogni volta è emozionante come la prima. Il ricordo più prezioso che continuo a portarmi dietro è il loro sorriso, quello di chi lotta quotidianamente per vivere una vita migliore”. “Nel momento in cui ci si trova di fronte a piccoli pazienti con esigenze cliniche riabilitative – commenta la dott. Claudia Condoluci, Medico Responsabile del Centro per lo sviluppo infantile dell’Istituto di via della Pisana - si rischia di mettere in secondo piano la dimensione ludica e infantile. Noi invece teniamo a sottolineare l’importanza di iniziative del genere che rafforzano il lavoro svolto dall’équipe medica. Oltre alle ore canoniche di riabilitazione, infatti, bisogna far in modo che la giornata del bambino non sia solo terapie e medicine, ma che rimanga dello spazio per l’allegria, per l’essere bambini. E queste attività della dott. Rodà, grazie all’Associazione Haziel e alla Fondazione Silvana Paolini Angelucci, ci aiutano a trascorrere con più gioia le prossime festività, arricchendo i giorni di degenza e il percorso riabilitativo dei nostri pazienti”. Presente anche il Presidente del Gruppo San Raffaele, Carlo Trivelli, che ha voluto rivolgere un pensiero “a chi ha creato tutto questo e che non è più con noi, ma resta nei nostro cuori, il prof. Giorgio Albertini”, “a cui va – ha chiosato Trivelli - il nostro affetto e la nostra riconoscenza per aver fondato questo reparto meraviglioso che tanta gioia e tanti risultati ha dato nella cura della disabilità infantile”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro