cerca

ecco come cambiano berlina e wagon

Megane battezza la nuova gamma Duel di Renault

il marchio francese apre al futuro

Megane battezza la nuova gamma Duel di Renault

Renault Italia ha iniziato un processo di semplificazione dell’intera gamma, suddividendola in quattro macro aree: l’elettrico, di cui parleremo in seguito; le premium, che verranno rinominate «Executive»; i crossover, che diventano «Sport Edition»; le berline, che diventano «Duel» ed oggi iniziamo da quest’ultima categoria, nello specifico, dalla Megane. Il nome «Duel», non rappresenta un duello, ma la dualità dell’anima, delle principali protagoniste del segmento, Clio e Megane, entrambe disponibili in duplice configurazione: berlina e wagon. La scelta mira a creare una gamma di facile decriptazione, per l’utente finale, soprattutto, per chi si accinge a capirci qualcosa tramite internet, quindi: pochi nomi, allestimenti semplici e prezzi chiari. Per quanto riguarda la Megane, resta l’allestimento «Intense», poi ci sarà la Duel e la più accessoriata Duel2. Ovviamente, non cambia soltanto il nome, ma aumenta il livello di finiture, la dotazione interna e, a partire da ottobre, tutte le motorizzazioni saranno in regola con la normativa Euro 6-D, il che comporta pesanti aggiornamenti tecnici, compresa l’istallazione del filtro antiparticolato, anche per i benzina. Tre i punti di forza di questa nuova gamma Megane: infotainment, multi-sense e Adas. Fin dal primo ingresso, l’auto è dotata di sistema R-Link (compatibile con Android ed Apple), gestibile tramite un comodo schermo verticale touch, da 7 pollici sulla Duel e da 8,7 sulle altre versioni e, per quanto riguarda il comfort, il clima bizona è di serie. Fino ad oggi, dunque, la Megane era spalmata su 5 allestimenti: Bose, GT-Line, Intense, Zen e Life. Ora sono solo 3: Duel, Duel2 e Intense. Restano invariate, tutte le varie offerte finanziarie in corso e, a presto, verranno messi a punto dei pacchetti Business, per le flotte. Questa la gamma motori, 2 benzina e 3 diesel: Energy TCe da 100 Cv e da 130 Cv, quest’ultimo anche con cambio automatico EDC; Energy dCi turbodiesel da 90 e 110 Cv, quest’ultimo anche con EDC ed un 130 Cv manuale. Prezzi da 19.550 a 27.750 euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni