cerca

norme

Catalfo: "Presto banca dati su collocamento mirato disabili"

Catalfo: "Presto banca dati su collocamento mirato disabili"

Roma, 3 dic. (Labitalia) - "Sulla legge 68/99 ci sono delle cose da attuare, come ad esempio la banca dati sul collocamento mirato, ci siamo impegnati a farlo nel più breve tempo possibile, così come le linee guida. Sicuramente si deve investire in formazione". Così il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, nel corso di una conferenza stampa al ministero, ha commentato i dati della ricerca 'L'inclusione lavorativa delle persone con disabilità in Italia', realizzata dalla fondazione Sudi dei consulenti del lavoro.

"Ringrazio i consulenti del lavoro e la presidente Calderone per avermi permesso di potere parlare di questo tema a me caro. Questa giornata non rimarrà fine a se stresso ma avrà riscontro in prossime settimane e prossimi mesi", ha continuato Catalfo.

Per Catalfo, "il collocamento mirato necessita di interventi mirati". "Avere delle persone che li accompagnano in questi percorsi è una proposta che accolgo. Quello che è l'obiettivo è l'investimento in formazione adeguata e mirata, a seconda della disabilità che ci troviamo davanti. Se si investe in formazione adeguata si può rendere la persona indipendente. Lo si può fare attraverso vari strumenti e misure", ha concluso.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro