cerca

le accuse choc

Isola dei famosi, Craig Warwick confessa: ho paura di Terlizzi. E riconferma le accuse di omofobia

Il sensitivo ritratta quanto detto in puntata ad Alessia Marcuzzi

Isola dei famosi, Craig Warwick confessa: ho paura di Terlizzi. E riconferma le accuse di omofobia

Da sinistra Franco Terlizzi e Craig Warwick

Barbara D’Urso fa il pieno dell’Isola dei Famosi con Craig Warwick. Il sensitivo ritratta quanto detto in puntata ad Alessia Marcuzzi e conferma: “Franco Terlizzi mi ha detto gay, che schifo”. La D’Urso rivela un fuori onda che mostra da che parte stanno i naufraghi.

A Domenica Live è pomeriggio trash, trazione 4X4. Barbarella da Cologno Monzese è carica a pallettoni, manda l’RVM di quanto successo lunedì scorso da Alessia Marcuzzi e Craig: “Io vivo per pace. Non cambio, Franco mi ha detto schifoso perché gay. Questo non lo cambio. Io ho chiesto scusa se gli avevo fatto qualcosa di male ma non per questo”, la figlia di Franco Terlizzi domanda: “Ma allora Eva ha mentito?”, “Eva non c’era, è successo la seconda settimana. Io non ho motivo di dire bugie”. Michael, l’uomo da una sola espressione: “Non c’è niente di male a cambiare idea. Se si chiude questo capitolo non c’è niente di male. La parola schifo l’ha usata per un altro motivo, per la coperta”, ma Craig: “No, la coperta è dopo”.  Il salotto bianco Dash è basito, Barbarella ha fatto centro: “Allora, tu oggi 11 marzo ripeti che Franco ti ha detto fai schifo perché gay?”, “Sì, Barbra, sì”. Al fianco dell’inglese che non capisce le domande perché gli hanno dato l’auricolare del cinese, c’è la giornalista Monica Setta: “Craig si è messo a piangere e mi ha raccontato tutto. Ha paura di Franco, molta paura per questo ha fatto dietrofront. In realtà conferma tutto. Non ha paura della denuncia e perché Terlizzi non vuole essere additato come omofobo? Capisco la strenua difesa dei figli di fronte alla verità però è patetica questa sceneggiata dei figli” e Michael, molto più pacato rispetto al solito: “Ma cosa fa? Sentenzia senza avere prove? Lei è una giornalista, ha sentito una campana e fa informazione in questo modo? Ma lo sa che le informazioni devono essere veritiere?”, la Setta si sente punta sul vivo: “Io faccio informazioni da tanti anni e lei che mestiere fa che ancora non l’ho capito? L’Ordine dei Giornalisti mi porta su un palmo di mano perché non ho mai avuto una contestazione. Lei chi è?” ma la D’Urso difende Michael.

Craig Warwick riprende la parola: “Io ho parlato con un dottore sull’isola e gli ho confidato che avevo paura che fosse ancora più aggressivo con me. Lui è stato aggressivo anche con Francesca”. Nonostante le insistenze di Barbarella, Warwick non specifica di cosa ha paura. La D’Urso scocca il dardo avvelenato contro Alessia Marcuzzi: “Allora Craig confermi che hai ritrattato in studio all’Isola per paura e che qui stai dicendo la verità, giusto? No, perché ogni tanto sento dire che lì dicono una cosa e qui da me dicono un’altra. Qualcuno ti ha detto di dire questo? Precisiamo perché a me piace essere precisetta. Qualcuno ti ha detto di dire questo?”, “No, Barbara”. E’ il momento di far ascoltare il fuori onda dei naufraghi. Jonathan si rivolge a Franco: “Sei molto credibile, basta guardarti negli occhi, sei credibile, ti sei difeso bene” e Nino: “Fa così per avere due, tre passaggi in più dalla D’Urso e vendere il libro. Vuoi capirlo o no? Esagera per farsi pubblicità. Quando abbiamo capito il personaggio, l’abbiamo allontanato”, mentre Marco: “Hai risposto bene, zio”. Anche Rosa Perrotta sostiene che Craig aveva raccontato loro di frasi e atteggiamenti omofobi.

L’unica a difendere Warwick è la giornalista Setta: “E’ molto fragile, basta questo linciaggio. Devo arrivare alla mia età per sentirmi dire da un poveretto cambi mestiere…incredibile”. Più tardi viene ripreso il collegamento con casa Warwick e gli animi tra la Setta e Michael Terlizzi prima si accendono e poi si spengono davanti alle scuse del ragazzo che però torna sulla coperta: “Tuo padre aveva il k-way di Cecilia, io niente nella prima settimana. Guarda bene il video” risponde Craig. Ma la giornalista Setta fa un riferimento che annichilisce lo studio: “Chiedete di cosa ha paura Craig? Ma lo avete letto Il Fatto Quotidiano? Lo hanno letto i ragazzi?”. Si riferisce a un articolo sulle amicizie mafiose di Franco Terlizzi. Lo studio piomba in un silenzio surreale, la D’Urso ci mette una pezza: “Io non l’ho letto, parla di omofobia?”, “No” e la conduttrice: “Allora se ne riparlerà quando Franco sarà di fronte a me. Craig ti rifaccio la domanda, ti ha detto: fai schifo perché gay?”, “Sì, questo sì”, “Allora c’è stato un fraintendimento all’Isola e ne riparleranno”. Sì, come no.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni