cerca

ACERBI REPLICA A DZEKO, IL DERBY DI ROMA FINISCE IN PARITÀ

ACERBI REPLICA A DZEKO, IL DERBY DI ROMA FINISCE IN PARITÀ

ROMA (ITALPRESS) - Finisce 1-1 il derby tra Roma e Lazio. All'Olimpico gioca meglio la squadra di Fonseca che passa in vantaggio al 26' con Dzeko, ma viene raggiunta al 34' da Acerbi e poi e' sfortunata malgrado le numerose occasioni. La prima opportunita' del match capita sui piedi di Cristante al 13', ma il tiro dall'interno dell'area e' deviato dai difensori biancocelesti. Al 26' il vantaggio giallorosso: sul lancio di Cristante, Strakosha sbaglia l'uscita e Dzeko lo scavalca con un colpo di testa. Due minuti dopo Under spreca l'opportunita' del raddoppio e allora al 34', alla prima sortita offensiva, arriva il pareggio della Lazio: Pau Lopez sbaglia il rinvio con i pugni e sul rimpallo Acerbi e' lesto a mettere dentro il pallone. Al 44' Pellegrini sfiora il nuovo vantaggio giallorosso con un gran destro che colpisce il palo. La ripresa si apre con un episodio da moviola: Calvarese concede un rigore alla Roma per un contatto tra Patric e Kluivert, ma dopo aver rivisto l'azione al Var torna sui suoi passi. Al 69' Strakosha sbaglia un altro rinvio ma poi rimedia respingendo d'istinto la conclusione di Dzeko. La stessa scena si ripete dieci minuti dopo, con il portiere della Lazio decisivo nella parata. Nel finale e' ancora la Roma a spingere ma resta l'1-1. (ITALPRESS). spf/fsc/red 26-Gen-20 19:57

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro