cerca

emergenza

Dopo il coronavirus lo tsunami dell'economia

Coronavirus, l'allarme dell'epidemiologo: prepararsi alla pandemia

Ci conviene, vista la situazione, abolire per un lungo periodo la diffidenza. Non siamo in grado, guardando una persona, di decidere se è o meno portatore di coronavirus. Quindi, è inutile essere diffidenti. Di conseguenza, tanto vale restare a casa. Una prova seria che tutti noi stiamo affrontando. Una prova inaspettata. 

Per approfondire leggi anche: I veri eroi sono medici e infermieri

Meno inaspettata sarà, invece, la crisi economica che a breve colpirà il nostro Paese, troppo a lungo fermo nei consumi e nell’industria. Perché questo che ho appena scritto, è il vero grande problema che ci aspetta e quando il Presidente Conte parla di tsunami non ha torto. Il paragone è perfetto. Non vedo l’ora di parlare d’altro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"
Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore