cerca

basta lamentarsi

Emergenza clima: non c'è più tempo da perdere

Il clima impazzito è un'emergenza: non c'è più tempo da perdere

Ogni tanto si dice: facciamo qualcosa per il clima. Poi si legge che l’ONU ha promosso un tavolo di studio proprio per i cambiamenti del clima. Oggi apprendo che 34 delfini sono morti nel Tirreno. Potrebbe essere un virus o anche il caldo. Curiosamente c’è anche una morìa di capodogli. Mi domando: ci vogliamo occupare una volta seriamente dei cambiamenti climatici? È possibile che quando grandina arrivino delle palle di ghiaccio come proiettili?

Forse è tardi e non c’è più niente da fare. Però ci proverei. Auguro perciò a quanti studiosi, su invito dell’ONU, si sono riuniti a Ginevra, di arrivare a qualche soluzione. Non lamentiamoci del caldo e del freddo, se le stagioni rispettano il normale andamento. Preoccupiamoci del contrario.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro