cerca

superschermi

Samsung Qled, i tv (e i contenuti) 8K arrivano in Italia

Samsung Qled, i tv (e i contenuti) 8k arrivano in Italia

Erano stati uno degli annunci più graditi della scorsa IFA di Berlino. Ora abbiamo data di arrivo sul mercato e soprattutto prezzo di lancio. Sono i nuovi televisori QLED 8K di Samsung, presentati a Milano, con cui l'azienda sudcoreana gioca in anticipo sui rivali e punta a conquistare il primato nel nuovo settore dell’8K. Una scommessa, se si tiene conto che il 4K si è diffuso da poco, che Samsung tenta di vincere lanciando il modello Q900R in tre formati da 65, 75 e 85 pollici, prenotabili da subito e disponibili in Italia dal 28 ottobre a partire da 4999 euro.

Un prezzo alto, ma non altissimo per un concentrato di tecnologia racchiuso in un design solido ed estremamente minimalista. Il cuore dei nuovi QLED 8K è lo standard Q HDR 8K, basato sull’HDR10+ sviluppato da Samsung e Panasonic, che ottimizza le immagini gestendo in modo dinamico ogni frame. Di mezzo ci si mette anche l’intelligenza artificiale e il machine learning, che svolgono un ruolo importante nel processore AI Quantum 8K, in grado di rilevare la sorgente dei contenuti video e adattare l’immagine alla risoluzione del televisore insieme all’8K AI Upscaling, che dovrebbe migliorare anche la resa del suono a prescindere dal formato dell’originale.

Samsung ha potenziato anche il sistema One Invisible Connection, che nasconde tutti i cavi della tv in un inc collegamento ottico praticamente invisibile, e l’Ambient Mode, che permette di usare lo schermo tv anche per visualizzare previsioni meteo, notizie e immagini artistiche. I nuovi tv 8K si integrano poi con SmartThings, la piattaforma Samsung per gestire i dispositivi IoT connessi della casa.

Il dubbio principale che sorge quando si parla di Ultra HD riguarda però i contenuti. Comprare un TV 8K e poi non trovare nessuno che trasmette a una risoluzione così alta significa di fatto buttare migliaia di euro. Samsung ha pensato di risolvere il problema grazie a una partnership con il servizio di streaming video Chili, che metterà a disposizione documentari su arte, scienza e natura in 8K prodotti insieme a Magnitudo: da “Bernini”, viaggio nell’arte del leggendario artista barocco, al docu-film “Mathera”, dedicato alla città patrimonio dell’Unesco, fino a “Lunar City”, un altro viaggio, ma stavolta spaziale, prodotto in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana e la NASA. Contenuti che faranno, si spera, da apripista per una tecnologia che nonostante la grande qualità e il prezzo competitivo sembra ancora acerba per il mercato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro