cerca

guerra fredda a corte

Meghan e Kate, a Wimbledon scoppia la pace?

Le duchesse insieme alla finale femminile del prestigioso torneo

Meghan e Kate, a Wimbledon scoppia la pace?

Ci voleva il talento di Serena Williams per far riappacificare la Duchessa di Cambridge, Kate Middleton, e la Duchessa del Sussex, Meghan Markle. Le due primedonne della Royal Family hanno deciso di assistere insieme alla finale femminile del prestigioso torneo di Wimbledon tra Serena Williams e Simona Halep. E’ la prima volta che Kate (con il principe William sarà presente anche alla finale maschile in qualità di patrona dell’All England Lawn Tennis) e Meghan si ritrovano sedute l’una a fianco all’altra per un paio d’ore dopo i rumors insistenti di una faida intestina per lo scettro di preferita del reame. E pensare che il rapporto con l’attrice americana era nato all’insegna dei Fab Four, i due fratelli e le rispettive consorti sembravano affiatatissimi agli eventi di beneficenza e alle serate di gala, ma nel giro di appena un anno lo scenario è completamente cambiato. Gli ultimi sorrisi - a favore di flash - risalgono alla messa di Natale per espresso ordine di Elisabetta II, poi l’indifferenza e la separazione “sociale”.

Harry e Meghan hanno aperto il loro account ufficiale su Instagram (@sussexroyal) per distinguersi da quello del futuri sovrani William e Kate (@kensingtonroyal) e in pochi mesi li hanno quasi raggiunti: 9 milioni di follower contro 9,5  (chissà cosa potrebbe succedere se l’ex attrice consumasse il sorpasso) e hanno traslocato a Frogmore Cottage, a 30 km da Londra dopo una ristrutturazione costata ai contribuenti quasi 3 milioni di sterline. Senza dimenticare quanto avvenuto in questa settimana: mercoledì Meghan Markle ha ignorato Kate seduta sul prato a giocare con i tre figli durante la partita di polo di beneficenza dei principi William e Harry al King Power Royal Charity Polo Day. E proprio per evitare simili momenti di imbarazzo e un'involontaria competizione, pare che lo staff reale sia costantemente al lavoro per evitare "scontri" d'agenda: appuntamenti e celebrazioni separate in giorni diversi. 

Intanto sono diverse settimane che piovono critiche sul capo dell’ex attrice, prima per la decisione di blindare il battesimo del piccolo Archie, di non rendere noti i nomi di madrina e padrino e di fare magnanima concessione alla stampa di un paio di foto a battesimo avvenuto (in quella con la famiglia, secondo gli analisti del linguaggio del corpo, Kate aveva la postura di chi voleva scappare), poi per la prima uscita pubblica di Archie senza cappellino e calzini e avvolto da un lenzuolo lasciato penzoloni. E il tabloid “The Sun” ha scoperto che l’uomo allontanato pochi giorni fa dalla sicurezza per ordine di Meghan, paranoica sulla privacy, mentre assisteva a un incontro di Serena Williams a Wimbledon, non aveva alcuna intenzione di fotografare la Duchessa, ma si stava semplicemente scattando un selfie. Lo spettatore ha dichiarato al Sun di non essersi nemmeno accorto della presenza dell’ex attrice.Dunque oggi più che mai tutti gli occhi degli esperti di Casa Windsor sono puntati sui comportamenti reciproci delle due Duchesse che prenderanno posto nel palco riservato alla famiglia reale. Fine della faida? 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro