cerca

la confessione

Al Bano e Romina dall'anello al matrimonio (bis): ecco la verità

Il sito austriaco "News.at" ha intervistato la coppia di cantanti impegnata in un tour

Al Bano e Romina, la copertina choc offende Loredana Lecciso

Romina e Al Bano

Il sito austriaco News.at ha intervistato Al Bano e Romina Power impegnati in un tour. L’affiatamento sul palco è quello dei vecchi tempi e sulle indiscrezioni di una reunion sentimentale scherzano: “Siamo sposati dal 1970 perché rifarlo?”. Al Bano è rilassato e alla domanda sul ritorno insieme sulle scene risponde deciso: “È stata una grande idea tornare insieme. Da un lato, perché abbiamo una grande storia musicale e una grande storia di vita, e d'altra parte, quando suono da solo, devo cantare da solo per due ore ed è un po’ eccessivo. Ora è perfetto”. Romina Power concorda: “Mi è sembrato assolutamente naturale. Smisi di cantare perché era diventata una routine. Ma prendere quella pausa e poi ricominciare con questa nuova energia e con nuove ispirazioni per gli spettacoli, è davvero eccitante”.

Dopo la foto con il brillante all’anulare sinitro di Romina, era inevitabile un passaggio su un matrimonio bis: “ Sì, l’ho visto, devo leggere il giornale per sapere se mi sto sposando o meno” risponde ridendo la figlia di Tyrone e Al Bano le regge il gioco: “Perché non me ne hai parlato?”. “Nemmeno tu me l’hai detto... Vedi, non sapevamo che ci saremmo sposati”, poi Al Bano torna serio: “Ci siamo sposati il ​​26 luglio 1970. Allora perché sposarsi di nuovo? Abbiamo già fatto questo passo”. E la moglie aggiunge: “Siamo ancora sposati per la chiesa. Allora perché ancora?”.

Tornando allo spettacolo dove i due si esibiscono in coppia ma anche singolarmente, Romina precisa: “Non siamo solo un duo ma anche un artista solista e agiamo in modo diverso rispetto a quando suoniamo insieme. Nessuno di noi vuole rinunciare a questa individualità” e Al Bano: “Ho iniziato nel 1967 da solo e dal 1975 poi con Romina. La grande svolta arrivò nel 1982 con "Felicità", alcune persone preferiscono vedermi da solo, altri voglio l'assolo di Romina e altri ancora ci vogliono insieme. Così ottengono tutto. Come al supermercato”. Su una cosa concordano: "Felicità? È come una magia, dà energia”.

Il giornalista chiede anche di cosa sono orgogliosi e quale è stato il più grande errore, per Romina “è stato il rifiuto di un'offerta cinematografica di Sergio Leone negli anni '80, il film ‘C'era una volta in America’, ora un classico”, mentre Al Bano è il solito vulcano: “Amo tutto ciò che faccio. Non faccio nulla per avere successo. Non mi piace la monotonia, quindi ho fatto di tutto, dal pop al classico al blues e grazie a Dio ho avuto successo non solo in Italia ma nel mondo. Se mi fermo davvero dopo questo tour? E’ tempo di guardare a me stesso e alla mia salute e non stare sul palco per così tanto tempo. Ho avuto un attacco di cuore e due o tre altri problemi di salute. Ho capito che era ora di smettere, era il segno che dovevo cambiare. Mi fermo per un mese, sei mesi o un anno, non lo so. Quando tutto sarà sotto controllo e funzionerà perfettamente, tornerò perché amo la musica”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni