cerca

medico morto

Lanciò l'allarme Coronavirus, così la polizia cinese lo ha minacciato

Coronavirus, così la polizia cinese ha minacciato il medico che lanciò l'allarme

Ecco la lettera che la polizia cinese inviò al medico Li Wenliang per convincerlo a non diffondere allarmismo sul Coronavirus. L'oculista del Wuhan Central Hospital si è poi ammalato ed è morto proprio per il virus. 

Per approfondire leggi anche:L'italiano positivo è in buone condizioni

Il medico lanciò i primi allarmi ma non fu creduto dalle autorità cinesi e anzi venne accusato di diffondere ingiustificatamente allarmismo nella popolazione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro