cerca

incredibile in messico

Prende viagra per tori. Finisce in ospedale dopo un'erezione di tre giorni

Prende viagra per tori. Finisce in ospedale dopo un'erezione di tre giorni

Prende uno stimolante sessuale per tori. E finisce in ospedale dopo un'erezione di tre giorni. Il malcapitato è un messicano sottoposto a intervento chirurgico nell'ospedale specialistico 270 nella città di Reynosa, al confina tra Stati Uniti e Messico. 

Per approfondire leggi anche: LA VERA RIVOLUZIONE SI CHIAMA VIAGRA

L'uomo ha deciso di assumere lo stimolante prima di avere un rapporto sessuale con una donna di trent'anni. Il viagra l'aveva comprato a Veracruz. Il prodotto è usato dagli allevatori per rinvigorire i tori per l'accoppiamento. L'uomo, però, ha dovuto fronteggiare l'inconveniente e si è rivolto ai medici dell'ospedale per trovare una soluzione. Al momento non sono note le sue condizioni dopo l'intervento chirurgico.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro