cerca

choc in inghilterra

Tir carico di cadaveri, orrore a Londra

Trovati 39 corpi senza vita nel container parcheggiato nel sito industriale a Grays. Arrestato l'autista

Tir carico di cadaveri, orrore a Londra

Scoperta choc in Gran Bretagna dove la polizia britannica ha trovato, mercoledì scorso, 39 corpi senza vita in container di un camion che si ritiene provenisse dalla Bulgaria. Nel tir parcheggiato a Grays, a est di Londra c'erano 38 cadaveri di adulti e un adolescente morto. "Questo è un tragico incidente in cui un gran numero di persone ha perso la vita", ha detto in una nota il sovrintendente capo della polizia dell'Essex, Andrew Mariner. "Le nostre indagini sono in corso per stabilire cosa è successo", ha aggiunto. Gli agenti hanno fatto sapere di essere stati avvisati dai soccorritori poco prima dell'1.40, dopo la scoperta di un container di camion con persone all'interno del Waterglade Industrial Park.

"Stiamo identificando le vittime. Tuttavia prevedo che questo potrebbe essere un processo lungo. Crediamo che il camion venga dalla Bulgaria", ha sottolineato ancora Mariner. Secondo quanto fatto sapere, si ritiene che il camion sia entrato in Gran Bretagna sabato a Holyhead, dalla punta nord-occidentale del Galles, uno dei porti principali per i traghetti dall'Irlanda. "Abbiamo arrestato il camionista in relazione all'incidente che rimane in custodia di polizia mentre le nostre indagini continuano", ha aggiunto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro