cerca

Stati Uniti

Uccisa dal figlio la moglie di Ron Ely, che interpretò Tarzan

Ammazzata a coltellate

Uccisa dal figlio la moglie di Ron Ely, che interpretò Tarzan

La moglie dell’attore Ron Ely, famoso per la sua interpretazione di "Tarzan" in televisione durante gli anni ’60, è stata uccisa a coltellate nella loro casa in California dal figlio di 30 anni, che è stato poi raggiunto dai proiettili sparati dai vicesceriffi locali. Valerie Lundeen Ely, che aveva 62 anni, è deceduta a causa delle numerose ferite che l'hanno raggiunta in varie parti del corpo. I poliziotti hanno sentito prima l'attore americano e poi hanno identificato suo figlio, Cameron, come sospettato. Il ragazzo è stato individuato davanti alla loro casa di Hope Ranch, un sobborgo di abitazioni di lusso poco distanti da Santa Barbara. Le autorità statunitensi hanno dichiarato che il figlio ha minacciato gli agenti e quattro di loro gli hanno sparato togliendogli la vita.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro