cerca

Attacchi sul Sinai: uccisi due soldati e un poliziotto

Tre agguati ad opera di gruppi islamici che contestano la destituzione del presidente Morsi

Due soldati e un poliziotto egiziani sono stati uccisi in tre distinti attacchi a El Arish, nel turbolento nord del Sinai, provincia in cui operano gruppi militanti islamici che contestano la destituzione del presidente Mohamed Morsi. Un soldato è stato ucciso davanti alla sede locale della tv egiziana, un altro mentre era di guardia e un terzo in un attacco a un commissariato di polizia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro