cerca

Governo al lavoro

Meno tasse in busta. Il bonus fiscale può arrivare a 100 euro al mese

Da luglio prossimo taglio delle tasse in busta paga per circa14 milioni di italiani

Meno tasse in busta. Il bonus fiscale può arrivare a 100 euro

Il governo è al lavoro per abbassare le tasse di lavoratori dipendenti che prendono i redditi più bassi. Così dovrebbe prendere la luce entro la fine del mese il provvedimento che taglierà il cuneo fiscale (la differenza tra lo stipendio lordo e quello netto) dal prossimo luglio. La misura interessa una platea molto larga. Almeno 14 milioni di lavoratori: i 9,5 che già beneficiano del bonus Renzi e circa 4,5 milioni di lavoratori che per il superamento del tetto annuale di reddito sono attualmente esclusi dagli 80 euro. E' stato il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri parlando a margine del seminario Pd a Rieti a confermare la tabella di marcia del taglio delle tasse in busta paga.  Per ora si è solo in fase di promesse Ma le simulazioni allo studio dei tecnici del Tesoro indicano un aumento fino a 100 euro del bonus introdotto dal governo Renzi per i redditi tra i 15 e i 26mila euro. Una delle ipotesi prevede la trasformazione del bonus da 80 euro in una detrazione  annuale che porterebbe come risultato finale un aumento effettivo in busta paga pari appunto a 100 euro al mese. Va ricordato che a fascia di reddito interessata dal bonus cuneo fiscale 2020 è quella compresa tra gli 8.174 ed i 35.000 euro. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro