cerca

Renzi in tour

Riecco il "Rieccolo"

Riecco il "Rieccolo"

E comunque, a margine di tutto – anche del mondo che gira – c’è una cosa. Eccola: Matteo Renzi che se ne parte in giro per tenere le sue conferenze nel mondo fa quello che da sempre fanno i suoi pari grado.

Fa come Tony Blair che dopo aver lasciato il laburismo, la Terza Via e il governo, saluta gli inglesi e va a fare il suo tour di conferenze. Fa come Bill Clinton, ex presidente degli Stati Uniti, anche lui star acclamata – profumatamente pagata – prodiga di speech. Fa come il successore di quest’ultimo alla Casa Bianca, ossia Barack Obama che – certo – è un magnifico autore di serie tivù ma ancor più è il suadente predicatore del Bene Assoluto giustamente remunerato presso gli esclusivi circoli globali della filantropia. Renzi, dunque, infine, fa come Hillary Clinton – bruciata al traguardo della gara per Washington – e che come tutti i ritirati della politica, fa conferenze.

E perciò – a margine di tutto – altro che nuovo Fanfani, lui, altro che eterno «il Rieccolo!». Nel catalogo di svendita della sinistra liberal, Renzi è solo un articolo ritirato dal commercio, peggio che la Duna per la Fiat. E perciò, altro che Rieccolo, è il Ritiralo!

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni