cerca

quarta puntata

Amici 19, cosa non torna sul caso Valentin. Maria De Filippi e i video censurati

Amici 19, cosa non torna sul caso Valentin. Maria De Filippi e i video censurati

Questa sera, alle 21.0 su Canale 5 andrà in onda la quarta puntata di “Amici19”, il talent show di Maria De Filippi, che decreterà quali allievi accederanno alla semifinale di venerdì 27 marzo. Oltre all’interesse per la gara, c’è attesa per il caso Valentin Dumitru: la conduttrice tornerà sull’episodio?

Chi di video ferisce, di video perisce. Il talent show “Amici19” è avvolto da un clima nebbioso e ambiguo. Dopo il siluramento (o il ritiro) di Valentin con annessa ira mariana, i social hanno condannato il comportamento della conduttrice pavese per incoerenza: “sgrida la Celentano con Javier dicendo che bisogna far ragionare i ragazzi e poi mette alla porta in 5” Valentin”. Le aspre critiche di Twitter e Instagram, bacino di telespettatori giovani, target che interessa molto format come i talent show, non devono essere garbati a qualcuno che lavora in Via Tiburtina perché Dagospia e Fanpage.it sono giunti in possesso di tre clip (tagliate e montate) in cui Valentin, 22enne ballerino di latinoamericano che si definisce “solo un ragazzo povero” che vuole ballare, ha dimostrato un’indole aggressiva e un comportamento da “bullo, arrogante e violento” (cit. titolo di Dagospia). Dunque, molto diverso dall’immagine che il programma ha volutamente dato di lui in sei mesi consentendo ai telespettatori di affezionarsi e tifare un ologramma. Quelle clip avevano dunque lo scopo di sputtanare Valentin, anzi, a voler essere precisi a rivelare chi fosse veramente. L’obiettivo è stato raggiunto. In parte. Perché il vortice di video ha trascinato giù e sta affossando anche “Amici”.

Su Twitter o su Instagram, i fan del talent, scrivono: “state mostrando i veri atteggiamenti di Valentin con i video che avete volutamente nascosto. La figura di me**a la fa lui, ma soprattutto voi. Sono anni che avete perso credibilità e ora avete toccato il fondo”, “Il bello è che adesso sappiamo che nascondono i video a piacimento, Maria è una delusione”,”Sono inca**ata perché non avevo mai visto questi video. Sostenevo la persona più sbagliata che potesse esserci dentro quel programma”, “lui è un ventenne, lei una donna di 50 anni professionista della tv, non può permettersi queste cadute di stile”, “1 serale, Maria presenta i ragazzi omofobi, sempre Maria tiene nascosto un video di Valentin omofobo verso Javier. La coerenza”, “I video di Valentin solo ora?! Doveva essere squalificato prima, non ora. Fallimento della produzione”, “Signori della Redazione, il video su Valentin che dà del gay a Javier fu mandato in onda su Real Time mesi fa senza problemi, ora lo tirate fuori per rifarvi una verginità?”, “La redazione fa una pessima figura perché è gravissimo che non siano stati presi provvedimenti al tempo”, “In realtà è grave che questa lite l’hanno fatta vedere ma tagliata e montata ad arte, hanno escluso la parte omofoba e fatto credere che litigassero per altri stili di ballo. Allora non hanno voluto sputtanarlo, ora che gli conviene sì. Zero trasparenza”. E poiché i social hanno la memoria lunga e gli archivi senza fondo, "chi di video ferisce, di video perisce" e spuntano due filmati: @anthonyfesta posta un pezzo del pomeridiano risalente a gennaio e successivo all’ignorante piazzata di Dumitru dell’8 gennaio. Il ballerino ha ingaggiato un battibecco tracotante e irrispettoso con Alessandra Celentano (stesso stile del 13 marzo: “vedo che disturba se dico la mia”), ma Maria De Filippi assiste ridendo e quando il danzatore dice: “vorrei spiegare la cosa con Javier”, la De Filippi lo manda al banco: “Andiamo avanti sennò gli altri non fanno niente”, mentre in un altro video su Twitter (poi rimosso) si vede la De Filippi scherzare con Valentin per il suo comportamento spocchioso come se nulla fosse successo.

Osservazioni che fanno nascere all’incirca 10 domande sullo stile di “Repubblica”: perché Valentin è stato coperto e censurato per tutti questi mesi invece di essere squalificato per direttissima? Perché questi video sono usciti solo dopo la terza puntata dando l’impressione di voler giustificare lo sbrocco di Maria De Filippi e l’idea che tutto è manipolabile finché non si getta un’ombra sulla credibilità del talent? Perché i filmati non sono stati pubblicati su Wittytv o sui canali ufficiali di Amici? Chi (escluso lo Spirito Santo) ha passato gli RVM a siti che li hanno pubblicati nella certezza di non violare il copyright? Maria De Filippi è irritata da questa ipotetica fuga di notizie? Perché la conduttrice mostrò il video dell’orrenda crisi isterica di Javier contro quella che definì la “scuoletta” di Amici (“non avrei voluto mandarlo in onda, ma lo devo fare affinché il programma non sia accusato di fare favoritismi”) e quelli ben più gravi di Valentin non solo sono stati nascosti, ma sono stati addirittura tagliati eliminando proprio la lite in cui si dimostrava omofobo e attaccabrighe? Perché qualcuno ha voluto tutelare Dumitru, consentendo che il pubblico si affezionasse erroneamente a lui, ma non Javier del quale si è visto molto (ma a questo punto forse non tutto) visto che entrambi sono giovanissimi? Perché Maria De Filippi ha aperto la prima puntata del Serale di Amici con un magnifico discorso contro l’omofobia e poi tiene nella scuola un ceffo alla Valentin visto che per sua stessa ammissione non poteva non sapere (“io so tutto quello che fate, dalla A alla Zeta” ha detto venerdì scorso al ballerino)? Chissà se stasera ci saranno spiegazioni e chiarimenti tali da sgombrare il cielo dalle nubi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro