cerca

sua pippità

Pippo Baudo inedito, da Chiambretti la vera confessione su Sharon Stone in mutande

Pippo Baudo racconta a Cr4 l'aneddoto bollente su Sharon Stone

Pippo Baudo inedito, da Chiambretti la vera confessione su Sharon Stone in mutande

Pippo Baudo, ospite di Piero Chiambretti a “La Repubblica delle Donne” regala un aneddoto su Sharon Stone: "Era in mutande e io ero in ebollizione".

Chiambretti ha allestito una prima puntata del suo programma senza punti deboli. Introduce Pippo Baudo con “Sua Pippità”, gli fa raccontare il giallo della serata a Sanremo con le gemelle Kessler, gli strappa una battuta sul litigio infinito tra Heather Parisi e Lorella Cuccarini (“Non comprendo e non capisco, voglio bene a entrambe, mi auguro che facciano pace, diventeranno nonne quanto prima. Abbracciamoci”) e poi ottiene confessione piena sulla divina Sharon Stone.

L’attrice americana fu ospite di un Festival di Sanremo condotto da Baudo e ancora oggi gli occhi del presentatore si illuminano al ricordo di quell’incontro: “Entrai in camera sua, praticamente era in mutande, vidi questo corpo statuario, era bellissima. Io ero in ebollizione, avrei voluto dire tante cose, ma in quel caso devi stare attento, altrimenti autorizzi la signora a dire ecco il classico italiano sbruffone. Restai al mio posto però la sera sul palco mi ha regalato un bacio e un ballo”. E Chiambretti birichino: “Va beh, qualcosa ha portato a casa”.

 
 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro