cerca

definitivo

Adrian, i numeri del disastro: il cartoon è un grande flop

Cala ancora nonostante la “rianimazione” con Maria De Filippi

Adrian, i numeri del disastro: il cartoon è un grande flop

Troppo tardi e forse anche troppo opportunistico. "Adrian Live - Questa è la storia" è un flop senza ritorno. Giovedì sera Adriano Celentano non è rimasto fedele a sé stesso e ha stravolto il programma che introduce al cartoon senza ottenere i risultati sperati. I dati Auditel sono impietosi:  3.439.000 spettatori pari al 13,7% di share per lo spettacolo e niente traino per il cartoon che registra un crollo netto: 1.527.000 telespettatori pari all'8,68% di share. Una Caporetto.

Nemmeno la "salvatrice" Maria De Filippi (uno smacco anche per lei, dunque) e il peso massimo Gianni Morandi sono riusciti nel miracolo di far tornare indietro i telespettatori. La platea televisiva ha imboccato una strada a senso unico in direzione opposta a quella di Mediaset: "fregata" nove mesi fa e ancora una settimana fa hannosi punito l'artista quando meno se lo meritava. Forse. Perché lo show di ieri sera era banalmente commerciale, privo del guizzo della "celentanata" (canzoni escluse). Se inganni (ferocemente) il pubblico una volta, la seconda non aspetta che il messia si ravveda, ma va a cercare il verbo altrove perché la credibilità è persa. Stravince la serata la fiction Rai Uno "Un passo dal cielo" con Daniele Liotti che supera i 4.960.000 e segna il record stagionale con il 22,30% di share. Record anche per l'ultima puntata di "A raccontare comincia tu" in cui Raffaella Carrà ha intervistato Luciana Littizzetto: 1.923.000 telespettatori per l'8,2% di share. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro