cerca

Precocissimo James Joyce A sedici anni l'autobiografia

Il dublinese James Joyce, giovinezza inquieta, scrisse a sedici anni una sorta di autobiografia. Del resto una delle sue opere maggiori, «Gente di Dublino», è del 1915, quanto lo scrittore irlandese aveva trentadue anni

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro