cerca

indagini in corso

Frecciarossa deragliato, tragica ipotesi: perché la motrice è volata via dalle rotaie

È di due morti e trenta feriti il bilancio dell’incidente ferroviario avvenuto alle 5.35 nel lodigiano. Si indaga sullo scambio rimasto aperto sui binari

Frecciarossa deragliato, tragica ipotesi: perché la motrice è volata via dalle rotaie

Potrebbe essere stato uno scambio lasciato inavvertitamente aperto a causare l’incidente ferroviario in cui sono morti due ferrovieri. È questa la prima ipotesi all’attenzione della Polfer (polizia ferroviaria) impegnata in controlli minuziosi per tentare di ricostruire la dinamica della tragedia avvenuta questa mattina nei pressi della stazione di Livraga (Lodi). In particolare, l’aver ritrovato nel corso dei sopralluoghi effettuati dopo l’incidente lo scambio aperto potrebbe far pensare che non sia stato sbloccato dopo i lavori di manutenzione fatti la notte scorsa sulla linea alta velocità, causando dunque lo svio della motrice e il deragliamento del treno 9595.

Per approfondire leggi anche: Frecciarossa deraglia a Lodi: muoiono i macchinisti, 31 feriti

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro