cerca

IL PARLAMENTO STA PER APPROVARE LA NORMA

La Scozia vieta gli schiaffi ai figli

La Scozia vieta gli schiaffi ai figli

Mai alzare le mani sui bambini, neanche per educarli. La Scozia si appresta a essere il primo Paese del Regno Unito a vietare gli schiaffi dei genitori sui figli.

La misura, promossa dal deputato dei Verdi John Finnie, verrà messa ai voti nel Parlamento scozzese ma gode già dell’appoggio di una larghissima maggioranza tra i deputati, con il sostegno del partito nazionalista scozzese (Snp), dei laburisti e dei Lib-Dem, esclusi solo i conservatori.

Diverso invece il gradimento tra l’opinione pubblica: secondo un sondaggio, la maggioranza degli scozzesi si oppone e ritiene che ci sia il rischio di criminalizzare i «bravi» genitori. Finora, in Scozia i genitori potevano applicare un uso della forza «ragionevole» per educare i figli sotto i 16 anni.

Con la nuova legge, si metterà fine al «castigo ragionevole» invocato dai genitori, che potrebbero essere incriminati per qualsiasi punizione corporale sui propri figli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro