cerca

MOSTRA

Limoni e peperoncini: l'arte da mangiare di Giuseppe Carta

Da Eataly la personale di pittura iperrealista e scultura con bronzi policromi

Eataly e l'artista Giuseppe Carta, un binomio di gusto e passione. La personale di pittura e scultura “Germinazioni. I diari della Terra”, dopo il grande successo riscosso nello store di Milano, approda a Eataly Roma da domani. La mostra, ideata e organizzata da Arte Contemporanea Italiana in collaborazione proprio con Eataly, esplora il rapporto tra cibo, arte e natura attraverso circa trenta opere tra sculture policrome in bronzo e oli su tela, di medie e piccole dimensioni.

Fino al 30 settembre ciliegie, limoni, fragole, uva, fichi e melograni, mele e pere diventano cibo per l’anima grazie alle opere iperrealiste di Giuseppe Carta.

Appuntamento nello store romano di Eataly, Piazzale XII Ottobre 1492, Roma, aperto tutti i giorni dalle 9 alle 24. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina

Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello
Ostia, giornalista aggredito da Roberto Spada

Opinioni