cerca

INCORREGGIBILE GASCOIGNE

Gazza finisce di nuovo nei guai
Bacia una donna sul treno: "Volevo rassicurarla"

L'ex laziale è accusato di aggressione a sfondo sessuale

Gazza finisce di nuovo nei guaiBacia una donna sul treno: "Volevo rassicurarla"

Paul Gascoigne

Ancora guai con la giustizia per l’ex centrocampista della Lazio Paul Gascoigne, accusato di una aggressione a sfondo sessuale. Gazza avrebbe tentato di baciare una donna su un treno verso Newcastle, mentre era visibilmente ubriaco.

Secondo il procuratore della Teesside Crown Court nell’Inghilterra nord-orientale, il 52enne ex centrocampista di Newcastle United, Tottenham e della nazionale inglese avrebbe ammesso alla polizia di aver baciato la donna per aumentare la sua fiducia. Gascoigne si difende parlando di «bacino sulle labbra per rassicurarla».

Nella sua requisitoria il procuratore ha raccontato come Gazza, dopo che la donna si era allontanata, «avrebbe provato a sedersi su di lei e dopo averle preso le guance avrebbe tentato di baciarla sulle labbra». Scesa a York, la donna ha chiamato la polizia che in serata ha fermato l’ex campione. Il procuratore ha affermato che la donna ha trovato l’incidente «scioccante e sconvolgente».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro