cerca

alta tensione

Derby Lazio-Roma, pronta la coreografia per Diabolik in Curva Nord

L'omaggio in grande stile dei tifosi della Lazio all'ultrà assassinato lo scorso 7 agosto

La Curva Nord in lutto per Diabolik

Timori e attesa per il derby di Roma, il primo dopo la morte per mano omicida di Fabrizio piscitelli, "Diabolik". A meno di due ore dal fischio d'inizio la Nord, distinti compresi, è pronta a vestirsi a lutto e a mandare in scena una coreografia speciale nel nome del capo ultrà freddato al parco degli acquedotti lo scorso 7 agosto. Cartoncini neri e bianchi per tutti ed è probabile che, col silenzio del tifo già annunciato per i primi 45', anche la Sud romanista possa fare qualcosa del genere. Le due tifoserie, d'altra parte, per l'occasione hanno deposto le armi ed adottato una linea comune. Linea che, con un massiccio schieramento di forze dell'ordine nella cinta intorno alla stadio, fa temere incidenti soprattutto prima della gara.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro