cerca

fine settimana da giocare

A Coverciano con la eNazionale TIMVISION

Al via sabato e domenica la selezione finale per i quattro proplayer che indosseranno la maglia azzurra in occasione del primo Campionato Europeo virtuale della storia

A Coverciano con la eNazionale TIMVISION

Un fine settimana tutto da giocare per regalarsi il sogno di indossare la maglia azzurra e rappresentare l’Italia a eEURO 2020, il primo Campionato Europeo virtuale della storia.

Sabato 18 e domenica 19 gennaio il Centro Tecnico Federale di Coverciano ospiterà la selezione finale TIMVISION eNazionale PES: i 16 giocatori che si sono già conquistate le 10 tappe di qualificazione organizzate dalla FIGC si contenderanno i quattro posti in palio. Il Commissario tecnico della Nazionale, Roberto Mancini, consegnerà la maglia azzurra ai vincitori.

1312 giocatori si sono sfidati a colpi di joypad e 16 sono i finalisti che saranno suddivisi in quattro gironi.

I primi tre classificati di ciascun girone accederanno alla seconda fase e saranno suddivisi in due gironi da sei. I primi classificati dei due gruppi vestiranno la maglia azzurra, mentre gli altri vincitori verranno decretati dagli spareggi tra secondi e terzi classificati.  

Gli incontri saranno giocati grazie alla connettività TIM fisso e mobile e le partite trasmesse in diretta dalle ore 13 di sabato su TIMVISION - la TV di TIM Title Sponsor della eNazionale - disponibile su TIM Box, smart TV, smartphone, tablet, PC (www.timvision.it) e su Twitch (twitch.tv/esl.it). Sarà inoltre possibile seguire il torneo anche attraverso le piattaforme social di TIM.

La eNazionale TIMVISION sarà impegnata dal 9 marzo al 22 aprile nelle qualificazioni a UEFA eEURO 2020. Nella serata di oggi, a Leicester, verranno sorteggiati i gironi di qualificazione al Campionato virtuale che si terrà a Londra dal 9 al 10 luglio 2020.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro