cerca

nessun azzurro come lui

Impresa Berrettini. Batte Thiem ed entra nella storia

Impresa Berrettini. Batte Thiem e entra nella storia

Il 23enne compie un’impresa, mettendo a segno qualcosa che non era riuscito nemmeno ad Adriano Panatta e Corrado Barazzutti: vincere una gara al Masters. Dopo un primo set combattuto, Berrettini, reduce dalle sconfitte con Novak Djokovic e Roger Federer e già eliminato, conquista il secondo con un grande servizio, il solito dritto potente e anche qualche bel rovescio, il colpo in cui deve migliorare di più. Con questa vittoria a Londra, il tennista romano guadagna 200 punti in classifica Atp e i 215mila dollari del montepremi in palio per questo match. Ora lo attende la Coppa Davis a Madrid.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro