cerca

serie A

La Lazio non molla l'Europa, Cagliari ko

Luis Alberto (al 31’) e Correa (53') gol. Ora la finale di Coppa Italia contro l’Atalanta

La Lazio non molla l'Europa, Cagliari ko

Torna alla vittoria la Lazio di Inzaghi. Con un gol per tempo i biancocelesti si sbarazzano del Cagliari: Luis Alberto nel primo, poi Correa in apertura di ripresa. Il modo migliore per presentarsi alla finale di Coppa Italia, in programma mercoledì prossimo all’Olimpico. Anche per questo motivo il tecnico ha risparmiato diversi big per la trasferta in terra sarda: l’approccio però è ottimo, con la Lazio che spreca almeno tre occasioni prima di trovare il modo per andare avanti. Cross arretrato di Marusic che trova Luis Alberto libero all’altezza del discetto, apre il piatto e mette alle spalle di Cragno. Il portiere del Cagliari, pochi minuti più tardi, nega a Badelj la gioia del gol, deviando il suo bolide da fuori sulla traversa. Nel secondo tempo invece non può nulla sul contropiede micidiale orchestrato da Luis Alberto e rifinito da Correa. Il Tucu non segnava in campionato dallo scorso 25 novembre. Inutile il gol di Pavoletti nei minuti di recupero: non c’è più tempo, alla Sardegna Arena passano i biancocelesti. Tre punti che consentono alla Lazio di scavalcare, almeno per il momento, il Torino al settimo posto. A una sola lunghezza da Roma e Milan, appaiate a quota 59. Prima però bisogna pensare alla finale di coppa contro l’Atalanta, in palio c’è molto più di un trofeo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro