cerca

Equitazione

Global: Alberto Zorzi, i Rome Gladiators e un bronzo "provvisorio" prima di Roma

Il cavaliere veneto si lascia soffiare la vittoria di Valkenswaard ma scala la ranking del circuito

Global: Alberto Zorzi, i Rome Gladiators e  un bronzo "provvisorio" prima di Roma

Andrea Zorzi e Fairlight Van’t Heike (foto Guia Pavese)

Buone notizie per l’Italia e, soprattutto, per gli appassionati di equitazione che hanno già fissato in agenda il “save the date” del Longines Global Champions Tour Roma (Stadio dei Marmi, 6/9 settembre).

Valkenswaard, tappa numero 14 che precede quella capitolina, ha messo nero su bianco la vittoria dei Rome Gladiators - seconda della stagione dopo quella di Monaco - per l’occasione rappresentati dal brasiliano Marlon Zanotelli - nel primo giro in sella a Rock’N Roll Semilly e poi su Sirene de la Motte - e dal giovane belga Constant Van Paesschen con Jilbert Van’t Ruytershof.

In attesa dell’appuntamento al Foro Italico, terzultimo della stagione Global Champions, la graduatoria generale Global Champions League vede al comando i London Knights (304); secondi i Valkenswaard United, di cui fa parte Alberto Zorzi (286); terzo posto per i Rome Gladiators (225), squadra che conta anche su Lorenzo De Luca.

Dalla sfida dei team alla gara individuale targata Longines Global Champions Tour, il cavaliere veneto Zorzi, in sella alla sua potente cavalla saura Fairlight Van’t Heike, ha guadagnato un sesto posto nel Gran Premio olandese guadagnando la terza posizione nella ranking del circuito: con 233 punti, l’azzurro 29enne marca stretto il numero 1 del Mondo, l’olandese Harrie Smolders (234). Al comando della graduatoria, il britannico Ben Maher (270). 

Zorzi e i Rome Gladiators fissano, dunque, due risultati incoraggianti proprio alla vigilia dell’apertura del cantiere che permetterà di vestire lo Stadio dei Marmi per la tappa romana del Longines Global Champions Tour (6/9 settembre).

Quello di Roma è un appuntamento importante: 15° evento “Global” - su 17 tappe - raccoglie come sempre una sorta di anticipazione rispetto al podio che eleggerà, a Doha, il campione 2018.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni