cerca

tintarella perfetta

Scrub, vitamine e aloe: così l'abbronzatura dura a lungo

Parole d'ordine: esfoliare, reidratare e riequilibrare

Scrub, vitamine e aloe: così l'abbronzatura dura a lungo

La beauty routine del rientro post ferie ha regole precise che vanno seguite alla lettera. Esfoliare, reidratare e riequilibrare, sono sostanzialmente queste le tre parole d’ordine per affrontare l’arrivo di settembre senza troppa malinconia, soprattutto sulla pelle. In questo modo riusciremo a prolungare i benefici del sole e tornare alla routine in modo soft, senza dire addio alla tintarella prima del tempo.

Cominciamo, allora, dall’esfoliazione, primo step fondamentale per restituire luminosità alla pelle e rivitalizzare la cute. Dimentichiamo la fake news che vieta lo scrub sulla pelle abbronzata: la verità è esattamente il contrario, ovvero più ci sbarazziamo delle cellule morte e più preserviamo quel bel colorito che abbiamo conquistato con la bella stagione. Perfetto il Gommage Crushed Cabernet di Caudalie, che  combina i vinaccioli d'uva frammentati, 6 oli essenziali bio (lemongrass, limone, bacche di ginepro, rosmarino, geranio e cipresso) olio di vinaccioli d'uva, zucchero di canna e miele di Aquitania. Biofficina Toscana propone il suo Scrub al Melograno che esfolia e deterge nello stesso tempo, grazie ai granuli bio di melograno, sale marino, zucchero e bicarbonato. Gli oli ed i burri nutrono la pelle, il succo bio di melograno toscano con proprietà antiossidanti la rivitalizza. Grazie ai tensioattivi vegetali, presenti in quantità misurata, svolge anche una delicata azione detergente.

Il secondo passo è idratare, dentro e fuori. Coccoliamo viso e corpo con trattamenti ad hoc, vitamine, sieri, creme e oli pensati appositamente per nutrire a fondo la nostra pelle. È pensata per idratare ma anche per proteggerci dalle aggressioni esterne la linea Defence Mist di BioNike, una formula innovativa che protegge la pelle da possibili danni cellulari e previene il fotoinvecchiamento. Perfetta anche come SOS quando la appare disidratata, atonica e spenta. La Crème Hydratante Intense di Maria Galland Paris rinfresca istantaneamente e conferisce alla pelle un’idratazione immediata e duratura. La vitamina E neutralizza i radicali liberi, mentre la vitamina A coadiuva l’attività della pelle. Dona una fresca luminosità, levigando le linee dovute alla secchezza cutanea. Bioline Jatò propone Primaluce Exforadiance per il viso, che sfrutta in modo sinergico e complementare l’azione di Alfa idrossiacidi (AHA), Poli idrossiacidi (PHA) e il complesso illuminante White Complex. In particolare, il Siero 15% Esfoliante Illuminante e la Crema Idratante Rinnovante sono i prodotti ideali per esfoliare e rinnovare la pelle. Camellia Water Cream di Chanel, invece, assicura idratazione e luminosità allo stesso tempo grazie al potere illuminante del fluido. Per ristabilire l'equilibrio idrico, nel cuore della sua formula vi è l'estratto di camelia bianca, la Camellia Alba PFA, associata al derivato d'acido ialuronico. Complementariamente, il Blue Ginger PFA, potente antiossidante estratto dallo zenzero blu, protegge la pelle dai radicali liberi e rinforza il sistema di autodifesa cellulare. Fini particelle madreperlate completano la formula, catturano e riflettono la  luce, attenuano le imperfezioni, perfezionano la pelle e risvegliano i coloriti spenti sin dalla prima applicazione, donando un effetto glow.

Il terzo step è riequilibrare la pelle, a cominciare dalle tanto odiate macchie cutanee che proprio ora dobbiamo schiarire e uniformare. Per quetso c’è Olaz Luminous Siero Correttivo Uniformante, contro le macchie scure causate da una non corretta esposizione ai raggi UV. Il Gel all'aloe di Antos mixa Aloe vera ed estratti lenitivi offrendo proprietà idratanti, cicatrizzanti, lenitive, antibiotiche e antinfiammatorie. Il Siero Acido Ialuronico di Mc2 cosmetics, formulato con due diversi pesi molecolari, mantiene l’idratazione superficiale e profonda, è adatto soprattutto per le pelli più secche e al rientro in città. La Maschera bianca purificante di Arangara è il prodotto purificante e detossinante per eccellenza, ideale soprattutto per pelli grasse, impure, acneiche. A base di argilla di Caolino e complesso vegetale di Agrumi, dalle proprietà antiossidanti, purificanti e sebo-regolarizzanti. 

Infine, un occhio di riguardo anche ai capelli. Sunsilk ad esempio propone la sua linea Ricostruzione Intensiva, pensata per rivitalizzare i capelli danneggiati e donare una sferzata di vitalità alle chiome secche e opache. La formulazione a base di cheratina e calcio aiuta a rafforzare le fibre capillari, rendendo i capelli più sani e forti. Anche la Linea Derma&Pure Nutriente di Head&Shoulders, con estratti di lavanda, nutre capelli e cuoio capelluto. Il cuore dell’innovazione della formula è il Piroctone Olamina, principio attivo specifico per la cute.

 

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro