cerca

la frase definitiva

Se Greta viene a Roma... Salvini sfotte Raggi e disintegra i grillini

Matteo Salvini contro Virginia Raggi: se viene Greta a Roma scompare in una busa

Se Greta viene a Roma...  Salvini sfotte Raggi e disintegra i grillini

In un Teatro Italia traboccante e gremito in ogni ordine di posto (centinaia le persone rimaste fuori che non riescono a entrare), Matteo Salvini lancia ufficialmente la campagna elettorale per Roma. Teoricamente si voterà nel 2021, ma il leader leghista spera in una «guerra-lampo», piuttosto che di logoramento. Tradotto: il suo auspicio è che si possa andare alle urne il prima possibile, magari con un mega-election day che coinvolga Campidoglio, Regione e Politiche. «Mi auguro che la prossima primavera si possa votare nella Capitale, nel Lazio e in Italia e ce la metteremo tutta per offrire questa possibilità», dice Matteo alla folla che attende di ascoltarlo da oltre un'ora e mezza. Il segretario del Carroccio giudica fallimentari le amministrazioni della sindaca M5S Raggi e del governatore del Lazio Pd Nicola Zingaretti e sfotte Virginia: «Se a Roma arriva Greta scompare in una buca stradale».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro