cerca

allarme nella capitale

La Asl scrive alle scuole: diteci dove sono i rifiuti

L'informativa a tutti i dirigenti scolastici

La Asl scrive alle scuole: diteci dove sono i rifiuti

L’allarme dei presidi romani ha suonato la sveglia. E le Asl si sono fatte carico della questione. Facendo arrivare ai dirigenti scolastici delle scuole un’informativa per chiedere di segnalare situazioni di criticità sull’immondizia, disfunzioni e carenza della raccolta dei rifiuti solidi urbani accanto agli istituti o dentro ai cortili delle scuole: verranno inviate ai Municipi - che si stanno allertando in queste ore - al fine di agevolare l’attività di controllo già iniziata. «Per ora non è arrivata nessuna denuncia su concreti rischi sanitari, solo problemi sul fronte igiene riscontrati nei pressi o all’interno delle scuole romane», avrebbero fatto sapere le Aziende sanitarie locali ai capi di istituto che hanno chiesto di avere il polso della situazione. Comunque domani...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro