cerca

castelli romani

Tre giorni di lutto per la morte del sindaco-eroe

Tre giorni di lutto per la morte del sindaco-eroe di Rocca di Papa

Tre giorni di lutto cittadino per la morte di Emanuele Crestini, sindaco-eroe. Oltre a Rocca di Papa hanno aderito all'iniziativa anche i Comuni di Grottaferrata, Rocca Priora, Castel Gandolfo e Marino.

«L’amministrazione comunale proclama il lutto cittadino per le giornate del 21, 22 e 23 giugno per la morte del delegato cittadino Vincenzo Eleuteri e del sindaco di Rocca di Papa Emanuele Crestini». È quanto si legge sulla pagina Facebook di Rocca di Papa. «Si invitano tutti i cittadini, le istituzioni pubbliche, le organizzazioni sociali, culturali, produttive ed i titolari di attività privata di ogni genere - aggiunge - a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute opportune, come la la sospensione delle rispettive attività, con esclusione dei servizi indispensabili ed obbligatori, dalle ore 14 alle ore 18 del giorno di sabato 22. Inoltre, si dispone: per la giornata di sabato 22 giugno 2019, in occasione dei funerali del delegato cittadino Vincenzo Eleuteri, la chiusura degli uffici pubblici presenti sul territorio comunale dalle ore 14 alle 18; per le giornate del 21, 22 e 23 giugno 2019 l’esposizione delle bandiere a mezz’asta sugli edifici pubblici, comunali e scolastici; il divieto di svolgimento, durante tutte le giornate, di attività ludiche e ricreative, nonchè di eventi e manifestazioni che siano in contrasto con il carattere luttuoso delle giornate».

«Il sindaco di Grottaferrata Luciano Andreotti, l’Amministrazione e tutto il Consiglio comunale si uniscono commossi al dolore del Comune di Rocca di Papa per la tragica scomparsa del sindaco Emanuele Crestini. Ai cittadini di Rocca di Papa, alla famiglia e agli amici del sindaco le condoglianze più sentite». Si legge in una nota del Comune di Grottaferrata. «Grottaferrata, in comunione di intenti con tutti i comuni della Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestina, nella giornata odierna rispetterà il lutto cittadino - continua la nota - Tutti gli eventi in programma per oggi a Grottaferrata relativi alla Festa Europea della Musica alla quale il Comune aveva aderito sono sospesi e rinviati a data da destinarsi».

«La triste notizia della morte di Emanuele Crestini ci colpisce nel profondo la nostra comunità, da sempre legata alla vicina Rocca di Papa, e tocca da vicino anche me come prima cittadina, avendo in comune con Emanuele questo importante ruolo di guida delle nostre città». Lo ha detto il sindaco Anna Gentili di Rocca Priora che ha firmato una delibera di giunta per la proclamazione del lutto cittadino per la giornata di oggi. Un segno di cordoglio per la scomparsa del sindaco di Rocca di Papa, che ha dimostrato fino alla fine di svolgere il proprio ruolo con dedizione e spirito di sacrificio per il bene della comunità. Una forma di rispetto e di partecipazione da parte di tutto il comune e la cittadinanza al profondo dolore della cittadinanza di Rocca di Papa, a cui si unisce tutta la comunità di Rocca Priora. Su Palazzo Savelli e negli edifici comunali di Rocca Priora sono state esposte le bandiere a mezz’asta e proclamato anche il divieto di attività ricreative ed ogni altro comportamento che contrasti con il lutto cittadino nella giornata di oggi. Inoltre, nel prossimo Consiglio Comunale si inviteranno i consiglieri ad osservare un minuto di silenzio. «Questa - continua il sindaco Anna Gentili - è una giornata molto triste, un finale che non avremmo mai voluto vivere. Dal 10 giugno scorso siamo stati con il fiato sospeso, prima in attesa delle notizie del miglioramento della bimba di 5 anni rimasta ferita nell’esplosione che ha coinvolto anche la scuola materna adiacente al Municipio e poi profondamente rattristati dalla morte di Vincenzo Eleutieri prima e oggi da quella del nostro amico Emanuele Crestini. Entrambi ci lasciano con un grande insegnamento che possiamo trarre dal loro profondo gesto di umanità nel voler mettere in salvo tutti i colleghi e dipendenti comunali prima di uscire dal comune che nel frattempo era stato già avvolto dalle fiamme e dal fumo».

È stato proclamato il lutto cittadino a Castel Gandolfo, un segno di vicinanza in questo giorno di dolore per la perdita di Emanuele Crestini, sindaco di Rocca di Papa che, durante l’esplosione avvenuta lo scorso 10 giugno in Municipio, ha messo davanti a tutto la vita dei suoi dipendenti, assicurandosi di aver messo tutti in salvo e uscendo per ultimo dal Comune già in fiamme insieme al suo delegato Vincenzo Eleutieri, venuto a mancare anche lui lo scorso 16 giugno. «Incredibile, assurda e inaccettabile la morte di Emanuele Crestini, Sindaco di Rocca di Papa. Un sindaco morto per proteggere i suoi collaboratori, mentre serviva la sua comunità. Una persona che conoscevo bene, che metteva passione in tutto quello che faceva, determinato, ma anche molto sensibile. Un lutto che coinvolge, oltre che la sua famiglia, a cui vanno le mie più sentite condoglianze, tutta la comunità di Rocca di Papa, e dei Castelli». Lo dice il sindaco Milvia Monachesi alla notizia della morte di Crestini.

Per la perdita di Emanuele Crestini, sindaco di Rocca di Papa che, durante l’esplosione avvenuta lo scorso 10 giugno in Municipio, il sindaco di Marino Carlo Colizza ha proclamato il lutto cittadino per 3 giorni da oggi fino a domenica 23 giugno disponendo altresì l’esposizione delle bandiere a mezz’asta sugli edifici pubblici per tutta la durata del lutto cittadino. «Ci è sembrato doveroso - ha dichiarato il sindaco Carlo Colizza- e opportuno, in segno di profondo rispetto e di sentita partecipazione al cordoglio delle famiglie dei due amministratori e alla sofferenza di tutte le famiglie dei feriti, annullare la sfilata di moda promossa dall’Istituto Formalba prevista per questa sera a Marino proprio nella sede di palazzo Colonna e rinviata a data da destinarsi e tutti gli eventi previsti nei prossimi giorni. Alle famiglie e alla città di Rocca di Papa va tutta la nostra vicinanza e il nostro affetto e l’abbraccio nostro personale e di tutta la comunità marinese».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro