cerca

Caos Lazio

Le scuole non sanno chi è vaccinato

L' allarme dei presidi: "Asl e Regione non ci mandano gli elenchi". La replica: "Inserito il 40% degli alunni". Ma senza lista non si fanno le classi

Le scuole non sanno chi è vaccinato

Ad un mese e qualche giorno dalla riapertura delle scuole e sotto l'afa di agosto nel Lazio riesplode il caos vaccini, e pure il rimpallo di competenze. "L'anagrafe vaccinale della Regione Lazio, partita già da diversi mesi, di fatto, ancora non funziona, e si scaricano sui dirigenti scolastici responsabilità non previste".

A lanciare il j'accuse è Mario Rusconi, presidente dell'Associazione Nazionale Presidi di Roma e Lazio. Che spiega a Il Tempo: "È stato sottoscritto, diversi mesi fa, un protocollo d'intesa tra Ufficio scolastico regionale (Usr) e Regione Lazio per cui le scuole avrebbero inviato l'elenco degli iscritti e la Regione si impegnava...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni