cerca

STOP DALLE 9 ALLE 13

Sciopero dei trasporti, un altro venerdì di passione

Sciopero dei trasporti, un altro venerdì di passione

Venerdì di disagi per la raffica di scioperi nel settore dei trasporti. Nonostante il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, abbia ordinato la riduzione a 4 ore degli stop previsti inizialmente già a partire da oggi, potrebbero esserci dei problemi per i cittadini. Lo sciopero è iniziato alle 9 e terminerà alle 13 e riguarda il trasporto pubblico locale: a rischio autobus e metro. 

La situazione a Roma I disagi maggiori riguardano la metro A e la Termini-Centocelle. Forti riduzioni sulle linee A, B e B1 dello Metro. La stazione Cornelia, chiusa poco dopo le nove del mattino, è stata riaperta. Forti riduzioni anche sulla ferrovia urbana Termini-Centocelle e sulla Roma-Lido.

La mobilitazione riguarda anche il personale delle aziende ferroviarie Gruppo Fs, Serfer Servizi Ferroviari, Trenord, Nuovo Trasporto Viaggiatori. Le Frecce di Trenitalia circoleranno regolarmente. Nel trasporto aereo il Mit ha portato la protesta, proclamata sempre dagli stessi sindacati, dalle 10 alle 14 (anziché 24 ore).

La mobilitazione è stata indetta da una serie di sigle dei sindacati di base: Sgb, Cub, Si Cobas, Usi-Ait e Slai Cobas. Un altro  sciopero generale è in programma per il 10 novembre indetto da Usb e Cobas.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni