Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paola Pariset Il concerto odierno dell'Orchestra Sinfonica di Roma nell'Auditorium Conciliazione alle 17,30 – replica domani alle 20,30 – è assai popolare e richiesto dal pubblico: l'«Eroica», ossia la Sinfonia n.

default_image

  • a
  • a
  • a

55di Beethoven, cui seguirà il Concerto per violoncello di Schumann. Dirigerà l'ormai ben noto Francesco La Vecchia - ideatore della Fondazione Arts Academy, fondatore della predetta Orchestra sostenuta dalla Fondazione Roma, e da La Vecchia condotta in varie tournées di successo. L'«Eroica» di Beethoven (1802-4), segna il culmine dell'individualismo romantico e della fede beethoveniana nella volontà e forza dell'uomo, secondo la visione illuministica in cui egli si era formato. La tecnica compositiva beethoveniana nell'opera, il rigore della forma-sonata, la densità dei temi musicali e del loro sviluppo, l'incredibile forza ritmica, scrivono per sempre la struttura del sinfonismo classico, dinanzi a cui i musicisti del futuro si sarebbero inchinati. Beethoven dedicò l'opera a Napoleone, visto come il liberatore delle genti dalla tirannide: ma quando seppe che egli si era fatto incoronare a Parigi, strappò la dedica sentendo che l'Umanità era così stata tradita, e la sostituì con le parole «Sinfonia eroica dedicata al sovvenire d'un grand'uomo». Né questa fu l'unica delle delusioni subite da Beethoven. Robert Schumann – la cui grandezza non è solo legata al pianoforte, ma anche, come la critica conferma, alle composizioni sinfoniche – scrisse nel 1850 il Concerto per violoncello op. 129, pur non possedendo a fondo la tecnica dello strumento (pare che nella stesura lo affiancasse uno specialista). Nuovo è il rapporto fra l'orchestra e il violoncello, che non si contrappone mai ad essa in modulazioni continue e fluenti, tipiche dell'abbandono romantico. Ad interpretarlo, la violoncellista coreana Mee-Hae Ryo, perfezionatasi alla Juillard School e che di questo concerto ha lasciato una buona registrazione per Sony Classic.OREDROB:#[email protected]%@

Dai blog