cerca

Vera crisi di governo

Ministro da prescrivere, Matteo Renzi vuole il ko del M5s Bonafede

Alfonso Bonafede

lo vogliono sfiduciare

Scontro finale sulla prescrizione. I renziani preparano la mozione di sfiducia del ministro della Giustizia e la crisi del governo bis di Giuseppe Conte è davvero vicina. Con il premier e il Pd che insistono per approvare con un emendamento al decreto milleproroghe su cui mettere poi la questione di fiducia, Matteo Renzi si smarca e Italia viva fa trapelare l'intenzione di presentare una mozione di sfiducia individuale nei confronti del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Il premier e il Pd però avvertono che un gesto simile (che avrebbe la maggioranza dei voti in Senato) verrebbe interpretato come un atto di sfiducia contro l'intero governo e quindi minacciano di aprire loro stessi la crisi. Ma i renziani sono sicuri di vincere il braccio di ferro. Tanto è che il loro leader romano, Luciano Nobili, senza mezzi termini ha detto ai giornalisti: ""Se avete un euro, andate alla Snai e puntatelo sulla vittoria di Italia Viva perché questa battaglia, fidatevi, la vinciamo noi".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro