cerca

concluso l'iter del decreto

Finalmente arriva la buonuscita agli statali

Finalmente arriva la buonuscita agli statali

Ci siamo. Il lungo giro del decreto che sbloccherà, per gli statali usciti con la Quota 100, il Trattamento di fine servizio (la buonuscita) è finito. Nei giorni scorsi il testo del Dpcm che rende operativo l’articolo 23 del decreto legge numero 4/2019 è arrivato nei giorni scorsi sulle scrivanie dell’Inps per l’ultimo semaforo verde prima dell’avvio operativo del meccanismo che consentirà, a chi è già in pensione, di ottenere la buonuscita attraverso l’anticipazione da parte del sistema bancario a fronte un tasso di interesse molto basso e la garanzia offerta dallo Stato. 

Per approfondire leggi anche: C'E' L'ACCORDO SUL DECRETONE

Buone notizie insomma per chi dopo aver lasciato il lavoro in anticipo può entrare velocemente in possesso di somme consistenti senza attendere il limite dei 67 anni. E molto attesa dopo, che alla fine dello scorso anno, la stessa ministra della Pubblica Amministrazione, Fabiana Danone (M5s) aveva postato su Facebook: «Abbiamo trasmesso al Consiglio di Stato, per il dovuto parere, il decreto che regola l’anticipo dell’indennità di fine servizio e il trattamento di fine rapporto. È uno step importante per i tanti dipendenti pubblici che...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro