Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Falcone: figlio scorta giudice, 'non provo odio ma rabbia, rivedo sempre in tv immagini strage' (4)

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Come figlio di Vito Schifani, Emanuele avverte "un senso di responsabilità" che lo "incendia", perché, spiega, "da uomo pubblico ho una responsabilità verso i cittadini, responsabilità ereditata con un passaggio di testimone 28 anni fa". "Il giuramento solenne da me prestato il 26 maggio del 2011, si rinnova ogni mattina davanti allo specchio. Ecco il fuoco che anima le mie giornate di cittadino ed Ufficiale della Guardia di Finanza", aggiunge con grande orgoglio. La madre, nei giorni scorsi, ha detto, che in occasione del 28esimo anniversario della strage vorrebbe che venissero piantati 28 alberi, uno per ogni anno della strage. "Io pianterei una foresta, meglio abbondare, fa bene all'ambiente che pure viene aggredito dalle Ecomafie", commenta Emanuele.

Dai blog