cerca

politica

Vitalizi: D'Incà, 'cittadini per taglio, è questione di equità sociale'

Roma, 14 feb. (Adnkronos) - "Un privilegio uscito dalla porta che potrebbe rientrare dalla finestra. Domani andremo in piazza per accogliere lo scontento dei cittadini che vogliono il taglio. È una questione di equità sociale". Lo ha detto il ministro per i Rapporti con il Parlamento e le Riforme, Federico D'Incà, ai microfoni di Radio anch'io.

"Auguro a me stesso, come cittadino prima che come ministro, che la Commissione Contenziosa, possa esprimere un giudizio basato sulla volontà popolare che vuole l'abolizione di questo iniquo privilegio", ha aggiunto il ministro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro