cerca

cronaca

Trapani: rissa in pieno centro a Marsala, arrestati 6 extracomunitari

Palermo, 14 feb. (Adnkronos) - Rissa in pieno centro, in corso Calatafimi, a Marsala, nel trapanese, tra sei extracomunitari armati di spranghe e bastoni. La lite fra i sei, cinque del Gambia e un nigeriano, è stata sedata solo dall'intervento della polizia che ha riportato la calma e arrestato i sei uomini. Necessario anche l'intervento del 118 per lesioni, contusioni ed escoriazioni di vario tipo.

Secondo quanto ricostruito grazie alle testimonianze di alcuni cittadini e alle immagini dei sistemi di videosorveglianza di alcuni negozi, la 'discussione' sarebbe iniziata nell'appartamento di uno dei sei extracomunitari dove il gruppo avrebbe fatto irruzione aggredendo e mettendo a soqquadro la casa. Poi, la prosecuzione in strada, dove i sei si sarebbero fronteggiati armati di bastoni, spranghe di ferro e pietre, incuranti dei passanti e anche di aver bloccato la circolazione delle auto. Arrestati, sono stati sottoposti all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro